Lenticchia nera

La lenticchia nera rappresenta un’altra eccellenza tra i prodotti agroalimentari dell’ennese. 

Stava per scomparire del tutto. La sua coltivazione è stata pazientemente ripresa (non senza difficoltà) e oggi la si trova in piccolissimi appezzamenti, di solito accanto alla fava, con la quale condivide la peculiarità della esecuzione manuale e tradizionale delle pratiche colturali.

La lenticchia nera (degli Erei) si contraddistingue per il caratteristico colore nero del tegumento, che la rende particolarmente adatta nella preparazione di particolari e sofisticati piatti. 

Lenticchia nera

19 September 2018

torna all'inizio del contenuto